Vogliamo esserti sempre vicino e il nostro Customer Care risponde 24 ore 365 giorni l'anno. Per i tuoi quesiti di Cultura Finanziaria o per raccontarci la tua esperienza di trader o investitore chiama 0230332800 oppure manda un sms o un whatsapp al 3208756444 o manda una email a info@traders-mag.it

Qualcuno ha sconfitto il Covid prima della Pfizer

Newsletter del settimanale

Altrimenti ci sarebbero i dinosauri

“I have to give a lot of “maybe” answers in my world and they are never well received”. Devo rispondere...

Diversifica il tuo portafoglio

Una strategia redditizia per le materie prime I mercati hanno i loro modelli stagionali e ciclici, con configurazioni rialziste alternate...

Le 10 principali fonti di stress degli italiani in uscita dalla pandemia

Riceviamo da Allurion Technologies e pubblichiamo per i nostri lettori Un sondaggio nazionale rivela le 10 principali fonti di stress...

Il mondo è in una guerra digitale

Cambio di paradigma nella geopolitica La geopolitica descrive le interazioni tra eventi politici ed economici. La disputa tra Cina e...

La cultura spazia in rete attraverso 7 forme d’arte. E non solo. (3° e ultima parte)

Il ‘Cross Border Project’, la web serie ‘SIE7E’, gli episodi di ‘VideoDante’ e ‘La via della seta’ Nello scorso articolo,...

Ultima ora

Una grande lezione di trading live

È anche una lezione di vita Non lo facciamo spesso. Anzi non lo facciamo quasi mai.   Ma stavolta è diverso. Un metodo di trading...

Il Forex? Ormai va tutto in laterale…

La doppia sfida vinta Sembra un’era geologica fa: ma nel 2018 e soprattutto nel 2019, parlammo spesso su queste colonne,...

Scelti per te

Profitto invece di speculazione

Roland Ullrich Roland Ullrich lavora da 20 anni nel business delle equity nelle più grandi banche di Francoforte, Londra e...

Il paradosso del rischio

Selezionare titoli secondo i princìpi del basso rischio In questa strategia d’investimento, viene utilizzata l’anomalia del basso rischio per ottenere...

Il successo inizia nella mente

La psicologia del trading nel mercato azionario I potenziali trader di borsa sono convinti di poter affrontare completamente da soli...

Secondi a nessuno

Il novanta per cento della nostra vita si svolge in ambienti chiusi.

Che siano le pareti della nostra casa, o dell’ufficio, o l’automobile, o il mezzo pubblico, o il nostro camper… perfino l’ascensore, fatto sta che la gran parte del nostro destino è vivere in “ambiente indoor”.

Da quando ci hanno cominciato a parlare di dropplets, di particelle sospese che avrebbero potuto trasmetterci il virus del Covid, e oggi ci parlano addirittura di clouds, di nuvole, che possono trasportare il virus e contagiarci, abbiamo aumentato la nostra consapevolezza che vivere in un ambiente sanorespirare sanorespirare con sicurezza, è un privilegio a cui non possiamo rinunciare.

Il mondo sembra andare in senso contrario a tale necessità umana: l’inquinamento non accenna a diminuire e l’ambiente indoor viene fortemente coinvolto e contaminato da tale fenomeno.

Il mercato globale degli Air Purifiers, i purificatori e sanitizzatori dell’aria, è stato stimato nel 2020 a 7 miliardi di dollari. È previsto nel 2028 a 14,5 miliardi di dollari, una crescita superiore al 100%.

In tale mercato, dal 2013, opera Jonix, azienda italiana, che ha investito con risorse proprie 1,1 milioni di euro in ricerca e sviluppo, sviluppando 3 brevetti volti a rendere irreplicabile a livello di efficienza ed efficacia il Generatore NTP (Non Thermal Plasma), il cuore di una tecnologia d’avanguardia della purificazione d’aria, rappresentativa di una quota considerevole del mercato stesso. È una tecnologia con comprovata efficacia e sicurezza, utilizzabile in modo continuativo anche in presenza di persone in quanto priva di effetti collaterali.

Sul suo prodotto Jonix Cube, purificatore d’aria di geniale concezione, la società ha ottenuto da parte dell’Istituto di Medicina Molecolare dell’Università di Padova, a firma del dott. Crisanti (proprio quello di cui ascoltiamo le interviste in TV), il riscontro scientifico dell’efficacia virucida del prodotto nei confronti del Covid-19, con efficacia del 99,9999%. Hai letto bene, fino alla quarta cifra decimale.

Dalla Pandemia usciremo con una visione rinnovata del nostro lavoro e della nostra esistenza: le crisi ci aiutano a migliorare e non c’è dubbio che si sta accrescendo la nostra consapevolezza e il nostro desiderio di un mondo più sano intorno a noi.

Così, la domanda sul prodotto Jonix è destinata a crescere in modo costante nei prossimi anni. E Jonix ha un piano industriale preciso di sviluppo, ed è in una condizione ideale per mettere a frutto anni di investimenti e di crescita costante: Jonix si quota alla Borsa Valori di Milano nel segmento AIM.

Per alcuni giorni, l’offerta è aperta anche al mercato retail: è una finestra che si apre come una grande occasione, per questa ragione abbiamo invitato l’intero management dell’azienda per illustrarci le potenzialità della società, che si traducono in altrettante opportunità per gli investitori.  

Lunedì 19 aprile scorso alle ore 18, in un imperdibile webinar sulla piattaforma di Investors’, sono andati in onda la squadra che ha sconfitto il Covid prima delle case farmaceutiche: clicca per iscriverti e vedi la registrazione.

 

 

P.S.: Imprenditori italiani, secondi a nessuno nel mondo. Il 19 aprile scorso, con Jonix, è salito sul palcoscenico virtuale di Investors’ un esempio brillante della realtà industriale italiana: Cultura Industriale e Finanziaria si incontrano, clicca per iscriverti e vedi la registrazione.

 

Maurizio Monti

 

Editore Investors’ Magazine Italia

Abbonati a Traders' Magazine Italia

A partire da 63€/10 mesi

Riceverai ogni mese la versione digitale, cartacea o Twin (cartacea+digitale) di TRADERS’ Magazine

Webinar: clicca per iscriverti gratis

Articoli Correlati