Chat with us, powered by LiveChat
venerdì, Aprile 26, 2019

Supplemento Traders’ Magazine Portafoglio Fondi Gennaio 2019

banner

Abbonati a TRADERS' Magazine Italia

immaabbonamentohome

Iscriviti a TRADERS' Magazine Italia

newsletter Traders'

Il Settimanale di TRADERS' Magazine Italia

Le cinque forze che muovono i mercati

Quando la scienza è anche classe               Michael Porter è un grande accademico statunitense di fama internazionale, malgrado questo poco noto in Italia. Tanto per...

La quiete e la tempesta

Istruzioni per la navigazione                I mercati sono leopardiani? Sarà curioso quello che sto per dirti, ma i mercati degli ultimi anni, e quelli che...

Come tradare i trend dei Big Boys – Una strategia swing trading con dati...

Non sarebbe fantastico poter trarre regolarmente dei guadagni costanti dal mercato, senza la necessità di sedersi davanti al computer ogni giorno dalla mattina alla...

Il coraggio di colmare un gap

I gap offrono buone opportunità di trading Sono probabilmente il fenomeno più comune e più evidente presente su tutti i tipi di grafici: i price...

André Stagge

  André Stagge lavora incessantemente da oltre 20 anni sulle tematiche del mercato azionario e dell’investimento di capitali. Dal 2007 lavora come manager di portafoglio...

Formazione, Webinar, Eventi

PRODOTTI RACCOMANDATI PER TE

Traders’ Numero 3- Marzo 2019

MINDFULNESS, IN ITALIANO CONSAPEVOLEZZA

Se preferisci, attenzione cosciente, rendere conscio anche l’inconscio. Il vecchio ma sempre attuale problema dell’equilibrio di se stessi è il tema centrale della coverstory di questo mese. Vale a dire, un ambiente di lavoro equilibrato che sta anzitutto dentro la tua testa. Dentro di te, che fai trading, che usi denaro per fare denaro, che investi, e che calcoli il rischio dei tuoi sudati soldi per produrre rendimento. In realtà, la paura e l’avidità, forze che muovono il mondo e che hanno governato le sorti progressive dell’umanità per millenni, sono le emozioni che devi essere in grado di dominare se vuoi vincere i mercati. Che non significa, non provare emozioni, significa governarle in modo che non disturbino la tua attività di trading. Forze innate, emozioni ancestrali, e proprio per questo capaci di perturbare il tuo equilibrio emotivo: e l’abilità, spesso sottovalutata, che devi sviluppare è proprio il dominare queste emozioni. La pena, in caso di insuccesso, è durissima e si traduce in perdite di denaro e insuccesso nel trading. Il premio, invece, è di grande soddisfazione, emotiva, economica, personale. Sta a te, a ciascuno di noi, intendo, scegliere se attribuire la giusta importanza e sviluppare tale capacità. Oppure illuderti che basta qualche formula e qualche pattern e tutto è risolto. Oppure dire che prima devo sapere come fare trading poi penserò al mio equilibrio. Sbagliato. Ma la stragrande maggioranza dei trader fa questo errore, se lo fai anche tu sei in buona compagnia.

Buona Lettura!
Maurizio Monti
Editore Traders’ Magazine Italia

Supplemento TRADERS’ TOL EXPO Ottobre 2018

Il supplemento Tol Expo 2018, consueto appuntamento di Traders’ con l’evento di Borsa Italiana dedicato al Trading on Line.

Due strategie operative che entrano a far parte del tuo arsenale di trader, da parte di due fuoriclasse internazionali del trading on line, l’analisi sui fenomeni legati all’automazione del trading, con Luca Giusti e Andrea Angiolini, un’eccezionale intervista esclusiva ad un grande trader di fama mondiale, ma ancora da conoscere in Italia (leggi per sapere chi è!). La disamina dei dieci libri migliori del 2018 per il trading e l’investment e l’innovativa sezione Social dedicata a quel grande fenomeno di cultura italiano che è la Mostra del Cinema di Venezia.

Buona lettura del supplemento TOL Expo 2018 di Traders’ Magazine Italia!

TRADERS’ Wee Gennaio 2019 Speciale Portafoglio e Fondi

Ciò che differenzia l’intelligenza artificiale dall’algoritmo puro e semplice è che
la prima si automigliora e il secondo è migliorato solo dall’intervento umano.
È una differenza semplice, ma tutt’altro che sottile. È basilare, gigantesca. Una
scelta di campo: entrambe le vie utilizzano le macchine come strumento per
realizzare un obiettivo, ma l’intelligenza artificiale delega alla macchina l’automiglioramento

1,463FansMi piace
122FollowerSegui
1,180IscrittiIscriviti
Covered-Warrant_300x250_staticadic2018
Professional Trading.Vuoi diventare ricco domani? Non facciamo al caso tuo!
Sai come far andare di pari passo rischio e rendimento?
Sai che il Canada ha liberalizzato la Cannabis?