Vogliamo esserti sempre vicino e il nostro Customer Care risponde 24 ore 365 giorni l'anno. Per i tuoi quesiti di Cultura Finanziaria o per raccontarci la tua esperienza di trader o investitore chiama 0230332800 oppure manda un sms o un whatsapp al 3208756444 o manda una email a info@traders-mag.it

spot_img

CATEGORIA

Prodotti

Ultima ora

Scelti per te

Abbonati a Traders' Magazine Italia

A Partire da 63€
Riceverai ogni mese la versione digitale, cartacea o Twin (cartacea+digitale) di TRADERS’ Magazine

Crypto non significa diavolo

Nuovamente torniamo a scrivere su quanto sta accadendo nel mercato delle cryptovalute. Di recente un nuovo terremoto si è abbattuto sul mercato delle valute digitali con la notizia che l’Exchange centralizzato FTX è ricorso al fallimento mediante la procedura del Chapter 11, sulla base della quale la società, affidata ad...

CellarVerse

La prima startup che lancia gratuitamente nel metaverso le cantine italiane e le veste di arte. Nata da un’idea di Paolo Angeleri e Rosangela Mastronardi con il supporto di Salvatore Bruno, Antonella Groppo e Daphne Rechberger, CellarVerse è una startup tutta italiana nel metaverso, con sede a Chiasso, che vuole...

Italia al Primo Posto tra le capitali europee

L’Italia è la nazione europea più virtuosa in materia di riciclo e di riutilizzo delle materie prime riciclate all’interno dell’Unione Europea. Si presenta avere la più alta percentuale di riciclo sulla totalità dei rifiuti che è pari al 79%, avendo così un’incidenza più alta rispetto alla media Europea e ben superiore...

You click, We wash: è online la campagna di equity crowdfunding di ClickWash che sta rivoluzionando il settore delle lavanderie

ClickWash, l’innovativa piattaforma online che offre il servizio di lavanderia comodamente con un click, con ritiro e consegna on demand a domicilio, attiva la campagna di equity crowfunding con obiettivi ben precisi: aprire entro due anni in altre 15 città e diventare sempre più green. Settembre 2022 - In...

CANAPA: Le associazioni di settore esasperate dal caos normativo fanno ricorso

Il TAR accoglie le loro ragioni e chiede spiegazioni al MinSal.  Le associazioni di settore della canapa fanno ricorso al TAR: nel caos normativo e in un quadro già caratterizzato da interpretazioni non omogenee, le disposizioni sulla canapa inserite nel decreto interministeriale sulle piante officinali vogliono fermare -solo in Italia...

Webinar: clicca per iscriverti gratis