Vogliamo esserti sempre vicino e il nostro Customer Care risponde 24 ore 365 giorni l'anno. Per i tuoi quesiti di Cultura Finanziaria o per raccontarci la tua esperienza di trader o investitore chiama 0230332800 oppure manda un sms o un whatsapp al 3208756444 o manda una email a info@traders-mag.it

Analisi Abitare Co.

Newsletter del settimanale

Ultima ora

Scelti per te

Immagine che contiene testo, clipart

Descrizione generata automaticamente

Analisi Abitare Co. su base dati su base dati Osservatorio Mercato Immobiliare (OMI) – Agenzia delle Entrate

Mercato immobiliare residenziale: il 2022 si chiude con il segno positivo (+4,8% delle compravendite di abitazioni), ma il IV trimestre segna un’inversione di tendenza (-2,1%). Tra le città metropolitane, nell’ultimo trimestre dell’anno calano le compravendite a Bologna (-12,6%), Roma (-6,1%) e Milano (-4,6%). Mercato sempre vivace a Palermo (+9,2%).

Milano, 10 marzo 2023 – Dopo l’aumento (+1,6%) del terzo trimestre 2022, l’attesa inversione di tendenza del mercato residenziale è arrivata nel quarto trimestre. Infatti, a livello nazionale il mercato immobiliare residenziale inverte il segno e registra una diminuzione del -2,1% rispetto allo stesso trimestre del 2021, con 208.371 transazioni. Se si considera tutto il 2022, resta comunque il segno positivo, con 784.486 compravendite di abitazioni, in crescita del +4,8% rispetto al 2021.

Secondo l’analisi di Abitare Co. –società di intermediazione e servizi immobiliari specializzata– sulla base dei dati dell’Osservatorio sul Mercato Immobiliare (OMI) dell’Agenzia delle Entrate, nel quarto trimestre a soffrire maggiormente sono i comuni minori i (-2,6%) rispetto ai capoluoghi (-0,9%). A livello territoriale, l’unico incremento si registra nelle Isole (+5,1%) mentre l’andamento è sostanzialmente stabile al Sud (-0,2%). Le compravendite calano invece in tutte le altre aree: a Nord-Est -5,1%; al Centro -3,8%; a Nord Ovest -1,8%.

Cosa accade nelle principali città italiane? Anche a livello territoriale nel quarto trimestre 2022 in molti capoluoghi si registra un’inversione di tendenza. Il calo maggiore rispetto allo stesso periodo dello scorso anno si registra a Bologna (1.650 transazioni, -12,6%), seguita da Roma (10.305 transazioni, -6,1%) e Milano (7.180 transazioni, -4,6%). Stabile Genova (2.328 transazioni, -0,1%). La città più vivace si conferma Palermo (1.777 transazioni, +9,2%). Le compravendite crescono, seppur in modo più contenuto, anche a Torino (4.348 transazioni, +1,3%), Napoli (2.205 transazioni, +0,6%) e Firenze (1.432 transazioni, +1,9%).

Come accaduto a livello nazionale, se si considera tutto il 2022 le variazioni percentuali sono tutte positive rispetto al 2021 in tutte le città, ma con valori differenti. Nell’ordine troviamo: Palermo (+11,3%) con 6.785 compravendite, Milano (+6,1%) e 28.595 compravendite, Torino (+5,9%) e 16.125 transazioni, Bologna (+3,4%) e 6.787 transazioni, Genova e Roma (entrambe +3%) e rispettivamente 9.182 e 40.064 transazioni, Napoli (+2,6%) e 8.314 transazioni e infine Firenze (+2,1%) con 5.551 compravendite.

“Come previsto, il 2022, nonostante tutte le turbolenze in essere, si è chiuso positivamente per il mercato immobiliare residenziale italiano, con compravendite in crescita e prezzi ancora in aumento – dichiara Alessandro Ghisolfi, responsabile del Centro studi di Abitare Co. – Il mercato si è dimostrato però in fase di rallentamento sul fronte degli acquisti a causa principalmente della crescita dei tassi di interesse sui mutui. Infatti, gli ultimi due trimestri dell’anno scorso hanno mostrato una inversione di ciclo che si andrà a confermare molto probabilmente anche nei primi tre mesi di quest’anno. Le grandi città hanno tutte chiuso il 2022 con un aumento degli scambi. Milano, con quasi 29mila abitazioni vendute, si è confermata la seconda metropoli più vivace, preceduta solo dal record di Palermo, unica a registrare una crescita a due cifre. Roma ha invece sfondato la barriera delle 40mila case vendute.”

Grandi città

Compravendite IV Trim. 2022

Var % compravendite IV Trim. 2022 / IV Trim. 2021

Compravendite 2022

Var % compravendite 2022 / 2021

GENOVA

2.328

-0,1%

9.182 

3,0%

MILANO

7.180

-4,6%

28.595 

6,1%

TORINO

4.348

1,3%

 16.125

5,9%

BOLOGNA

1.650

-12,6%

6.787 

3,4%

ROMA

10.305

-6,1%

 40.064

3,0%

FIRENZE

1.432

1,9%

5.551 

2,1%

NAPOLI

2.205

0,6%

8.314 

2,6%

PALERMO

1.777

9,2%

6.785 

11,3%

ITALIA

208.371

-2,1%

784.486

4,8%

Fonte: Elaborazione Abitare Co. su base dati Osservatorio Mercato Immobiliare (OMI) – Agenzia delle Entrate

ABITARE CO.

Abitare Co. – società di intermediazione e servizi immobiliari specializzata sulle nuove residenze – con oltre 25 anni di esperienza e un valore attuale del portafoglio immobili gestito di circa 1,5 miliardi di euro. Fra le iniziative attive e le nuove acquisite nei primi mesi dell’anno, si contano una cinquantina di operazioni distribuite fra la città di Milano, il suo hinterland e il resto d’Italia.

Per ulteriori informazioni:

MY PR – Ufficio stampa Abitare Co.

Roberto Grattagliano – 02 54123452 – 338 9291793 – roberto.grattagliano@mypr.it

Per il pubblico:

Abitare Co | Tel. +39- 02 48.95.84.16 – 02 48.95.86.82

Via Savona, 52 20144 Milano (MI)

info@abitareco.it| www.abitareco.it

Roberto Grattagliano

Via Ripamonti, 137 – 20141 Milano – Italia
Tel. +39.02.54123452 – 338 9291793
E-mail: roberto.grattagliano@mypr.itwww.mypr.it

Member of GlobalCom PR-Network  www.gcpr.net

 www.behindreputation.com   @MYPR_


This message contains information which may be confidential and/or privileged. Unless you are the addressee (or authorized to receive for the addressee), you may not use, copy or disclose to anyone the message or any information contained in the message. If you have received the message in error, please advise the sender by reply e-mail to info@mypr.it, and delete the message. Many thanks.

Articoli dello stesso numero

Webinar: clicca per iscriverti gratis

Abbonati a Traders' Magazine Italia

A partire da 63€/10 mesi

Riceverai ogni settimana la versione digitale, di TRADERS’ Magazine