Un punto magico di inizio

Ultima ora

L’Italia del futuro? è questa

Il prossimo miracolo economico    Già, il futuro. E chi è in grado di prevederlo? Disegnare scenari, questo è possibile. E pensare...

Che cosa ci racconta il Vix

Venti anni in un grafico Nel periodo a ridosso della grande crisi delle dot.com, il Vix, l’indice della volatilità, noto anche come...

Scelti per te

Uscire dal triangolo

Le strategie semplici possono avere molto successo I triangoli sono fra gli schemi più comuni nel trading. Scoprite i fondamentali...

Ecco come i professionisti guadagnano con i premi al rischio sulla volatilità

Marc Gerritzen La volatilità è una classe di asset molto giovane che attira sempre più investitori in confronto alle equity,...

Procedure di Risoluzione di una Controversia

Cosa fare in caso di controversie con una banca o un broker? Molti problemi potrebbero già essere evitati con una...

Il segreto sta proprio tutto lì.

È come se nel grafico del titolo, dell’indice, della valuta che stai esaminando, individui un punto, un punto soltanto. Un punto di partenza.

In realtà è quello che hai sempre desiderato. Come quando navighi, dalla barca guardi il cielo, di notte, e cerchi la stella polare. Cerchi un punto di riferimento certo.

Esattamente la stessa cosa che ti occorre quando fai trading: se sai da dove partire, poi tutto è più facile.

Esiste un metodo che analizza il mercato proprio da questo punto di vista: come cercare la stella polare, nel cielo, se non sai dove sta, è difficile, ma se conosci il metodo, allora la trovi subito.

Quando trovi la stella polare, allora ti sai muovere. Sai dove ti stai dirigendo. Sai, da che parte devi andare.

Certo, devi fare attenzione, devi muoverti con cautela e rispettando le regole. Ma conosci dove è il tuo punto di arrivo, proprio perché hai individuato con rigore scientifico il tuo punto di partenza.

Martedì 21 gennaio scorso, su Traders’ Webinar, abbiamo imparato ad individuare la stella polare di ogni grafico di borsa. Abbiamo illustrato, insieme con un professionista del calibro di Francesco Lamanna, come sia possibile avere certezza del punto di partenza. Perché in ogni grafico, esiste un punto di partenza dal quale puoi impostare le tue operazioni. E se sai individuare quel punto, la tua probabilità di successo è elevatissima.

Un’ora di Cultura finanziaria in cui abbiamo esaminato un metodo che ha già reso felici centinaia di nostri lettori e sostenitori. Clicca per iscriverti e vedere la registrazione, non perdere una opportunità irrinunciabile.

P.S.: È un metodo tanto semplice quanto rivoluzionario di concepire il trading. Prendi il punto di partenza: quello devi imparare e imparerai a tracciarlo con precisione scientifica. Da lì scoprirai tanti trade possibili, con i loro stop loss, i loro target e sarai impressionato dalla sequenza positiva che puoi ottenere. Ti accorgerai che molti stop loss che ti hanno fatto perdere soldi, hanno fatto guadagnare chi segue questo metodo!
Se sai dove è la stella polare, tutto diventa più chiaro. Clicca per iscriverti e vedere la registrazione.

Maurizio Monti

 

Editore TRADERS’ Magazine Italia

Articolo precedenteL’era degli estremi
Articolo successivoCavalli di razza

Abbonati a Traders' Magazine Italia

A partire da 63€/10 mesi

Riceverai ogni mese la versione digitale, cartacea o Twin (cartacea+digitale) di TRADERS’ Magazine

Webinar

UniCredit

ATFX

Directa

Articoli Correlati