Quantum Trading Power è un nuovo approccio all’analisi tecnica che parte da W.D. Gann e sviluppa potenti TECNICHE QUANTICHE PER LA PREVISIONE DEI MASSIMI E DEI MINIMI, sviluppato da Fabio Oreste negli ultimi 20 anni. Le sue previsioni pubbliche sulla sua pagina FB, su Oro, Commodities e Forex, vista la precisione e l’entità dei guadagni conseguiti, hanno suscitato sempre molto interesse in Italia e all’estero. Fabio Oreste è un affermato scrittore internazionale e un trader con 30 anni di esperienza, esperto di finanza strutturata e di ingegneria finanziaria, Advisor internazionale di Fondi Chiusi e Clienti Istituzionali. E’ il fondatore di Quantum Trading School, una delle poche scuole al mondo che insegna a diventare trading professionisti in un programma di un anno. Ha pubblicato diversi libri sul trading e sui derivati in Italia con Il Sole 24 Ore editore, e negli USA per primari editori. “Quantum Trading” è il suo ultimo libro scritto in inglese pubblicato a New York da J. Wiley & Sons, primario editore finanziario americano di riferimento per tutto il mondo del trading internazionale, che ha cambiato il volto dell’analisi tecnica, che spiega il sistema di W.D. Gann in termini scientifici portandolo su un livello superiore, di grande precisione. Per questo lavoro di oltre 25 anni Fabio Oreste è considerato uno tra i maggiori esperti delle tecniche segrete di W.D. Gann a livello mondiale. Tra le molte previsioni pubbliche di successo ha previsto pubblicamente su questa rivista il massimo della borsa italiana di maggio 2018, proprio mentre si stava formando, indicando tutti gli obiettivi ribassisti poi toccati dal mercato e il grande rialzo dell’SP 500 da febbraio 2018 e i massimi successivi.

QUANTUM TRADING POWER
GIORNATA DI FORMAZIONE FULL IMMERSION GRATUITA ORE 10:00 -17:30

MILANO 22 NOVEMBRE  VENERDI’
Best Western Hotel Madison – Via Privata Leopoldo Gasparotto, 8

VERONA 23 NOVEMBRE  SABATO
HOTEL SAN PIETRO – VIA SANTA TERESA 1

BOLOGNA 24 NOVEMBRE  DOMENICA
NH BOLOGNA DE LA GARE – PIAZZA XX SETTEMBRE

ROMA 25 NOVEMBRE  LUNEDI’
NH COLLECTION ROMA CENTRO – VIA DEI GRACCHI 324

NAPOLI 26 NOVEMBRE  MARTEDI’
NH NAPOLI PANORAMA- VIA MEDINA 70

Oppure manda una email con nome, cognome, città e telefono a info@traders-mag.it

 

Abbiamo visto nuovi massimi sulle borse USA e le borse europee seguono. Ma fino a quando continueranno a salire? E’ evidente a tutti che stiamo assistendo a un mega doping mai visto in precedenza e che i listini azionari non potranno salire all’infinito, nonostante le ingenti immissioni di liquidità giornaliere attraverso i REPO della Fed. La decisione della Fed di prolungare le proprie operazioni dirette sul mercato, sia quelle di QE ordinario, sia quelle REPO straordinarie con un minimo di 75 miliardi al giorno e picchi di 140 Miliardi fanno salire i mercati azionari, ma allo stesso tempo destano molte preoccupazioni tra i big players.

Molti istituzionali stanno cominciando a prepararsi al take profit finale perché sono consapevoli di Fondamentali sempre più compromessi e rischi sistemici a livello globale sempre più elevati di cui i Repo sono la Spia rossa che si è illuminata. Nel corso di questo articolo vi forniremo i target di quello che potrebbe essere l’ultimo grande swing rialzista prima di un grande crollo.

 

I primi giorni di gennaio 2019, mentre tutti vendevano dopo che gli indici di borsa americani erano crollati del 20%, in un articolo su questa rivista dei primi di gennaio avevamo scritto di andare long e affermato con molta decisione che il prezzo di 2317 di pochi giorni prima del 26 dicembre 2018 dell’indice di borsa S&P 500 sarebbe stato un grande bottom da cui l’indice sarebbe salito ininterrottamente fino all’estate con obiettivo 2900. I profitti realizzati sono stati di ben 500 punti di guadagno con la nostra previsione, per 50 dollari a punto di mini S&P 500 Future! Chi avesse comprato opzioni call o future sull’indice dopo averci seguito avrebbe realizzato profitti astronomici.

I primi di maggio 2019 avevamo scritto in articolo e in un webinar intitolati “Il Master time factor dice grande crollo a Maggio” di andare short per tutto il mese sugli indici di borsa internazionali, e se lo aveste fatto vi sareste portato a casa altri guadagni importanti, perché i mercati azionari hanno fatto proprio come avevo predetto.

Sempre nello stesso articolo avevamo dato i target del movimento rialzista scrivendo che:

“…. la massima possibile estensione è 3145, se il massimo fosse fatto ad agosto 2019 e rompesse poi con forza”

Adesso molti mesi sono passati e correggiamo il target di qualche punto adeguandolo al tempo trascorso e diamo come fine tuning un target dell’attuale movimento rialzista di Sp500 future a 3172.

Abbiamo la palla di vetro? No, abbiamo qualcosa di più scientifico, cioè gli algoritmi temporali QTA e le linee di prezzo quantiche (QPL) del nostro sistema proprietario Quantum Trading Power (QTP) che lavorano con principi di fisica quantistica e della relatività. Questi QTA e QPL hanno indicato il crollo del 1929, quello del 2000 e quello del 2007, e li abbiamo applicati sul mercato azionario americano su una serie di oltre 100 anni. Adesso ci indicano un punto di svolta importante, con un top fine 2019 inizi 2020 e grande crollo nel 2020.

Le QPL sono linee quantiche che corrispondono a supporti e resistenze non convenzionali di prezzo, che assomigliano agli orbitali dell’elettrone, dove 7 volte su 10 si formano inversioni e 3 volte su 10, se rotte al rialzo fanno proseguire il prezzo fino alla QPL successiva. Il nostro modello del prezzo, che ho illustrato nel mio ultimo libro in Inglese Quantum Trading, edito a New York dal primario editore J. Wiley & Sons, indica che il prezzo si muove con target più alti allo stesso modo in cui un elettrone compie salti quantici dall’orbitale C a B e da B a A e viceversa in un trend ribassista o durante correzioni.

F1) Gli orbitali dell’elettrone

Fonte: elaborazione dell’autore

Il nostro software calcola e disegna le QPL, basandosi sulle equazioni indicate nel mio ultimo libro, con l’anticipo di anni.

Vediamo ora sull’SP 500 quali target ci forniscono le QPL , una volta che sono stati rotti al rialzo le QPL precedenti sulle quali si sono formati i massimi di fine Luglio inizi Agosto 2019. Il seguente grafico che trovate nella figura 2 è stato disegnato dal nostro software dedicato che proietta le QPL su qualsiasi time frame e qualsiasi security ed è facile e veloce da utilizzare.

F2) S&P 500 future e QPL che indicano con precisione tutti i massimi

Fonte: elaborazione dell’autore

Tutti i massimi degli ultimi 2 anni della figura 2 sono stati fatti da S&P500 future sulle QPL una dopo l’altra e quindi secondo la nostra teoria del prezzo elettrone potevano essere predetti con mesi di anticipo, come abbiamo fatto a gennaio e maggio 2019 sugli articoli apparsi su Traders’ Magazine.

La rottura di una QPL crea il fenomeno della accelerazione e sposta il target del nuovo massimo storico sulla QPL successiva. Cosi rotta la QPL 1 il prossimo massimo storico può essere previsto sulla QPL 2 dopo che lo storno finisce, e allo stesso modo sulla QPL 3. Adesso in futuro il prossimo massimo sarà fatto sulla QPL 4 a 3172. Se sarà rotta al rialzo il target sarà quella dopo è 3290.

Intorno al 5-6 dicembre 2019 potremmo avere una inversione e un massimo intermedio di un certo interesse.

E nei prossimi mesi cosa accadrà?

I continui stop & go di Trump e i negoziati con la Cina e l’Europa sui dazi e sulle misure restrittive di accesso al mercato americano provocheranno per tutto il 2019 e parte del 2020 una fase di lateralità sui valori alti degli indici di borsa americani ma con elevata volatilità pari a swing di 150-250 punti di S&P 500. Questa lateralità con volatilità è conosciuta come distribuzione ed è tipica dei top a cui segue un’inversione del trend strutturale.

Nel 2020 avremo un brusco cedimento dei prezzi verso il basso a causa di nuove crisi internazionali piuttosto serie.

Se guardate cosa ha fatto S&P 500 nel top del 2000 capirete cosa potrebbe accadere nel 2020, perché pensiamo che si ripeterà un pattern molto simile, generato da un ciclo di 19,86 anni. Il mercato rimase 6 mesi in fase di distribuzione sui massimi da marzo a settembre del 2000, ma con grande volatilità, e poi è venne giù del 50%.

 

Il trade short su S&P 500 future a 3000, indicato il mese scorso in un articolo su questa rivista, si è trasformato in un segnale Long, appena saltato lo stop, come da regola della nostra metodologia di trading e come scritto in real time sulla nostra pagina FB www.facebook.com/QuantumTradingSchool/ nel post del 28 ottobre 2019:

“SP 500 fatto stamane stop and Reverse a 3025 sulla posizione iniziale short aperta a 3000
Ora siamo long di 2 contratti (posizione short iniziale ribaltata)”.

E da lì abbiamo fatto take profit con migliaia di dollari di guadagno in pochi giorni e poi ancora Long con le operazioni condivise con gli allievi della nostra Quantum Trading School.

Tutti possono apprendere e usare il nostro metodo di trading proprietario QTP, basato sulle linee quantiche QPL e gli algoritmi temporali di inversione QTA in modo facile e diretto, perché durante i nostri allievi imparano le tecniche di trading del sistema di Gann e di Quantum Trading Power e a utilizzare il software dedicato che consente di prevedere massimi e minimi sul Forex, Commodities e mercati azionari di short, medium e long term.

Ma anche gli allievi della nostra Quantum Trading School, la prima scuola per diventare un trader professionista che ho fondato e che presiedo da anni, hanno fatto queste previsioni e hanno fatto trading con esse e hanno guadagnato, applicando le tecniche della nostra metodologia grazie a questo software dedicato di facile utilizzo che vi mostra QPL, QTA, che consente di applicare il nostro metodo di analisi, che forniamo solo a chi segue i nostri corsi.

 

I COMMENTI DI ALCUNI NOSTRI ALLIEVI CHE HANNO GUADAGNATO CON NOI:

Se volete scoprire le altre tecniche del metodo QTP sulle Opzioni e imparare a guadagnare migliaia di euro con R:R = 1:5 minimo la maggior parte delle volte che si apre selettivamente un trade, veniteci a trovare.

E sevolete conoscere i target per DAX, FTSE MIB e come funzionano le nostre QPL e gli algoritmi temporali QTA con le quali abbiamo effettuato queste previsioni e le tecniche con cui fare trading per guadagnare come un trader professionista, venite alla prossima giornata di formazione Quantum Trading Power.

Un corso completo gratuito di una giornata dove imparerete a migliorare le vostre performance, ridurre le perdite e guadagnare in modo costante con QPL e QTA e con le tecniche segrete di WD Gann.

Faremo molte previsioni su S&P 500, DAX, FTSE MIB, GOLD, FOREX, PETROLIO e COMMODITIES e su tanti altri mercati. Per gli ultimi mesi del 2019 queste giornate saranno ancora gratuite, quindi approfittatene adesso.

 

PER RISERVARE GRATIS IL TUO POSTO:

QUANTUM TRADING POWER
GIORNATA DI FORMAZIONE FULL IMMERSION GRATUITA ORE 10:00 -17:30

MILANO 22 NOVEMBRE  VENERDI’
Best Western Hotel Madison – Via Privata Leopoldo Gasparotto, 8

VERONA 23 NOVEMBRE  SABATO
HOTEL SAN PIETRO – VIA SANTA TERESA 1

BOLOGNA 24 NOVEMBRE  DOMENICA
NH BOLOGNA DE LA GARE – PIAZZA XX SETTEMBRE

ROMA 25 NOVEMBRE  LUNEDI’
NH COLLECTION ROMA CENTRO – VIA DEI GRACCHI 324

NAPOLI 26 NOVEMBRE  MARTEDI’
NH NAPOLI PANORAMA- VIA MEDINA 70

Oppure manda una email con nome, cognome, città e telefono a info@traders-mag.it

SOLO POSTI LIMITATI. PRENOTA SUBITO PER IMPARARE A GUADAGNARE IN MODO COSTANTE SENZA STRESS.

Il modello Quantum Trading Power di Fabio Oreste è una evoluzione del metodo di W.D. Gann. Le differenze apprezzabili rispetto a Gann è che il metodo di Fabio Oreste è basato sulla similitudine col movimento dell’elettrone e quello dei fotoni, le particelle di luce, e si applica a tutti i mercati finanziari con maggiore velocità e precisione. Il pregio dei corsi tenuti da Fabio Oreste è quello di utilizzare un linguaggio scorrevole e facilmente comprensibile da chiunque e di insegnare un metodo di trading composto da regole chiare e ben strutturate per la previsione delle inversioni, utilizzando un software dedicato che facilita l’applicazione del metodo. Gli allievi della Quantum Trading school vengono seguiti personalmente nella applicazione del metodo con sessioni post corso di webinar e tutoring e ricevono analisi di molti mercati, sulle quali fare trading insieme e guadagnare in modo costante.

 

 

 

Fabio Oreste

Fabio Oreste è un trader con 30 anni di esperienza, esperto di finanza strutturata e di ingegneria finanziaria, Advisor internazionale di Fondi Chiusi e Clienti Istituzionali. E’ il fondatore di Quantum Trading School, volta a formare traders professionisti.  Ha pubblicato in Italia “Guadagnare in Borsa in modo costante” -Maggioli e ”Guadagnare in Borsa con le opzioni” – IL Sole 24 Ore editore.
“Quantum Trading” è il suo ultimo libro scritto in inglese pubblicato a New York da J. Wiley & Sons, che introduce un approccio all’analisi tecnica totalmente innovativo basato su strumenti come QPL e QTA, che consentono di prevedere in anticipo i massimi e i minimi dei diversi mercati, come ha più volte dimostrato con le sue previsioni pubbliche.