C’è indicatore e indicatore

Ultima ora

Eurodollaro, il massacratore di conti

Plauso della pazienza L’eurodollaro è il cambio di riferimento più negoziato a livello mondiale. Dominato da due grandi banche centrali, oggetto di...

I cinesi esultano, attenzione

Prima regola non perdere. Difenditi.   Il Payroll americano, annunciato di giovedì anziché di venerdì, per la festività dell’Indipendenza americana, ha...

Scelti per te

Procedure di Risoluzione di una Controversia

Cosa fare in caso di controversie con una banca o un broker? Molti problemi potrebbero già essere evitati con una...

Klaus Walczak Maestro dei brevetti

Klaus Walczak Klaus Walczak è gestore di fondi presso ARIAD Asset Management ad Amburgo. La società è specializzata in strategie...

LA STRUTTURA DELLA TENDENZA GLOBALE È IL MIO SEGNALE

Daniel Haase Nel 2010 Daniel Haase gestiva un proprio fondo azionario insieme ai suoi colleghi. L’anno precedente, il suo sistema...

E prima il professionista che lo usa 

Il libro più venduto in Italia su Ichimoku è quello di Corrado Rondelli.

Spieghiamo, per chi non lo sapesse: Ichimoku è un indicatore di origine giapponese, inventato da un geniale giornalista finanziario giapponese, particolarmente esperto di mercati (si noti: giapponese).

Corrado ha il merito di avere scritto il primo libro non tradotto da altre lingue, cioè italiano di nascita, sull’indicatore e sul metodo più corretto e funzionale per usarlo.

Che cosa ha di bello Ichimoku? È uno dei pochi indicatori ad avere delle caratteristiche predittive. E a lavorare per zone del mercato e non solo per linee.

Corrado Rondelli è probabilmente il più grande specialista italiano di tale indicatore. E grazie ad esso, effettua le sue operazioni di trading e le sue analisi di mercato.

Mercoledì 8 aprile scorso, per i webinar di Raccomandazioni di Borsa, l’Istituto Svizzero della Borsa aveva ospitato Corrado Rondelli. Abbiamo parlato del metodo utilizzato su Oro Vero, il servizio che Corrado stesso realizza per il sito che ha fondato, per individuare segnali di trading efficaci, con un rigoroso controllo del rischio e un money management semplice e di eccellenza.

È stata un’occasione per capire a fondo le caratteristiche di Ichimoku, indicatore che vale la pena di conoscere per l’impostazione geniale che utilizza. E stata anche un’ottima opportunità per ascoltare le analisi di mercato di un grande professionista. Clicca per iscriverti e vedi la registrazione.

 

P.S.: Lo sai che raramente consiglio l’uso di indicatori. Qui c’è il professionista, prima dell’indicatore. E c’è anche un indicatore poco utilizzato, originale e molto interessante.
Non perdere un’occasione di grande Cultura finanziaria, clicca per iscriverti e vedi la registrazione.

Maurizio Monti

 

Editore TRADERS’ Magazine Italia

Articolo precedenteCiò che fanno tutti
Articolo successivo1929-2020 due grafici uguali?

Abbonati a Traders' Magazine Italia

A partire da 63€/10 mesi

Riceverai ogni mese la versione digitale, cartacea o Twin (cartacea+digitale) di TRADERS’ Magazine

Webinar

UniCredit

Happy borsa

Directa

Articoli Correlati