Borse a fine corsa nel 2020 dopo l’attacco di Trump all’Iran?

Ultima ora

Trump indossa la mascherina: le borse crolleranno?

Nipoti guastafeste Ciò di cui abbiamo parlato in questi mesi è la scollatura fra mercati ed economia. E continuiamo a parlarne, mentre...

Le Super 6

Il grande botto rialzista    Jeffrey Grundlach è il fondatore di Double Line Capital, società di investimento americana, ed è giudicato...

Scelti per te

Ecco come i professionisti guadagnano con i premi al rischio sulla volatilità

Marc Gerritzen La volatilità è una classe di asset molto giovane che attira sempre più investitori in confronto alle equity,...

Procedure di Risoluzione di una Controversia

Cosa fare in caso di controversie con una banca o un broker? Molti problemi potrebbero già essere evitati con una...

Klaus Walczak Maestro dei brevetti

Klaus Walczak Klaus Walczak è gestore di fondi presso ARIAD Asset Management ad Amburgo. La società è specializzata in strategie...

L’avevo predetto in ottobre

Quantum Trading Power è un nuovo approccio all’analisi tecnica che parte da W.D. Gann e sviluppa potenti TECNICHE QUANTICHE PER LA PREVISIONE DEI MASSIMI E DEI MINIMI, sviluppato da Fabio Oreste negli ultimi 20 anni. Le sue previsioni pubbliche sulla sua pagina FB, su Oro, Commodities e Forex, vista la precisione e l’entità dei guadagni conseguiti, hanno suscitato sempre molto interesse in Italia e all’estero. Fabio Oreste è un affermato scrittore internazionale e un trader con 30 anni di esperienza, esperto di finanza strutturata e di ingegneria finanziaria, Advisor internazionale di Fondi Chiusi e Clienti Istituzionali. E’ il fondatore di Quantum Trading School, una delle poche scuole al mondo che insegna a diventare trading professionisti in un programma di un anno. Ha pubblicato diversi libri sul trading e sui derivati in Italia con Il Sole 24 Ore editore, e negli USA per primari editori. “Quantum Trading” è il suo ultimo libro scritto in inglese pubblicato a New York da J. Wiley & Sons, primario editore finanziario americano di riferimento per tutto il mondo del trading internazionale, che ha cambiato il volto dell’analisi tecnica, che spiega il sistema di W.D. Gann in termini scientifici portandolo su un livello superiore, di grande precisione. Per questo lavoro di oltre 25 anni Fabio Oreste è considerato uno tra i maggiori esperti delle tecniche segrete di W.D. Gann a livello mondiale. Tra le molte previsioni pubbliche di successo ha previsto pubblicamente su questa rivista il massimo della borsa italiana di maggio 2018, proprio mentre si stava formando, indicando tutti gli obiettivi ribassisti poi toccati dal mercato e il grande rialzo dell’SP 500 da febbraio 2018 e i massimi successivi.

QUANTUM TRADING POWER

GIORNATA DI FORMAZIONE FULL IMMERSION GRATUITA ORE 10:00 -17:30

MILANO
15 Gennaio Mercoledì HOTEL NH MACHIAVELLI – VIA LAZZARETTO 5

VERONA
16 Gennaio Giovedì HOTEL SAN PIETRO – VIA SANTA TERESA 1

BOLOGNA
17 Gennaio  Venerdi NH BOLOGNA DE LA GARE – PIAZZA XX SETTEMBRE

ROMA
18 Gennaio  Sabato NH COLLECTION ROMA CENTRO – VIA DEI GRACCHI 324

NAPOLI
19 Gennaio Domenica NH NAPOLI PANORAMA- VIA MEDINA 70

Oppure manda una email con nome, cognome, città e telefono a info@traders-mag.it

 

Come reagiranno i mercati azionari e delle Commodities nel 2020 dopo il precipitare della recente crisi USA-IRAN? Il 3 gennaio Trump ha comandato l’eliminazione da parte degli USA del Generale Iraniano Qassem Soleimani. Questa operazione ha provocato dure reazioni da parte dell’Iran, che ha dichiarato che si vendicherà pesantemente nei confronti dell’America. In un articolo pubblicato su questa rivista Traders’ Magazine on line il 17 ottobre 2019 avevo previsto, utilizzando i nostri algoritmi QTP lo scoppio di una crisi internazionale, causata da Trump proprio tra la fine del 2019 e gli inizi del 2020, con importanti riverberi sui mercati, perché si ripetevano le stesse configurazioni accadute durante la guerra del Golfo ed in altri conflitti precedenti di media intensità. Guerra e crollo dei mercati di cui ho parlato anche in molte giornate di formazione full immersion tenute nel 2019, dicendo che mi attendevo un evento simile come trigger del crollo dei mercati. L’oro oggi ha toccato nuovi massimi e puntualmente, come tante altre mie previsioni esatte fatte in passato sui mercati finanziari e sulle Commodities, si è avverata anche questa previsione di una crisi nel periodo che avevo indicato. Nel mio articolo di ottobre avevo scritto, con diversi mesi di anticipo, parlando di Trump in relazione agli indici azionari internazionali, che “Tra la fine del 2019 e gli inizi del 2020, vedremo… nuove crisi internazionali piuttosto serie. Stiamo parlando del precipitare di crisi in corso sullo scacchiere geopolitico internazionale.”

Quindi le Borse continueranno a salire nel 2020? Oppure stanno arrivando a fine corsa e comincerà un periodo di maggiore instabilità e di conflitti nello scacchiere medio orientale, la cui escalation porterà a un crollo degli indici azionari e Oro e Petrolio saliranno alle stelle? I nostri indicatori proprietari QTP, gli indicatori di tempo e di prezzo QPL e QTA, indicano eventi ben precisi sui mercati, che è meglio conoscere in anticipo.

In un webinar di inizio gennaio 2019 che trovate su Youtube, intitolato “Quantum Trading Power gli indicatori…” del 9 gennaio, avevo predetto il grande rialzo di Gold e di S&P500 da gennaio fino all’estate inoltrata, quando i prezzi dell’indice americano erano sui minimi a 2400. Mentre nessuno lo sapeva ancora, perché in preda al panico, dissi che i prezzi di pochi giorni prima di 2316 erano un grande Bottom da cui sarebbe ripartito un grande trend up. Predissi un primo target a 2900, che tutti ritenevano improbabile e poi successive estensioni fino ad agosto. Il mercato à salito puntualmente come avevo indicato.

In quel webinar indicavo anche un grande rialzo del Gold per tutto il 2019 quando era ancora a 1314. La previsione è stata perfettamente centrata perché ora, ai primi di gennaio 2020 Gold future quota 1570 e ha rotto i massimi del 2019.

Ad agosto i mercati azionari USA sono scesi come previsto. Ma poi sono continuati a salire a causa di pesanti iniezioni di liquidità straordinarie richieste da Trump alla Fed con Repo che prevedevano picchi di liquidità ai mercati fino a 120 miliardi di dollari al giorno. I mercati azionari americani sono stati quindi drogati come mai era successo prima e sono saliti ancora, nonostante i cicli naturali indicassero un primo Top in quel mese, su ordine di Trump che voleva la più grande crescita mai vista in Borsa per riassicurarsi la rielezione nel 2020. Ma gli istituzionali intanto continuavano a comprare Oro, e il prezzo del Gold future saliva, perché evidentemente sapevano che la crescita finanziaria era straordinariamente dopata.

In ogni caso dal punto di vista tecnico, secondo il nostro metodo di analisi QTP, quando si genera un Setup prezzo tempo di long term come quello di agosto 2019 dove i massimi vengono superati, significa che i prezzi invece di invertire subiranno una accelerazione nella stessa direzione del trend per andare a segnare nuovi massimi, come abbiamo spiegato diverse volte nei nostri articoli, fino ai prossimi setup strutturali del 2020, di cui il primo si sta formando proprio in questi giorni per il quale prevedevo una grande crisi internazionale nel mio articolo di ottobre. In seguito avremo un setup nella seconda parte del 2020 come spiegheremo tra poco che indica crolli dei mercati azionari.

Il 3 gennaio 2020 si è aperta una pericolosa crisi internazionale con l’ordine impartito da Trump di eliminare il Generale Iraniano Qassem Soleimani, supremo stratega dell’Iran e figura emblematica e carismatica per gli alleati Russi, Cinesi, Siriani e Libanesi. Soleimani era una figura simbolo e la sua eliminazione avviene durante le manovre militari congiunte Iran-Russia-Cina, quindi adesso anche Putin e Xi devono stare ben attenti e può essere letto come un avvertimento anche nei loro confronti.

La scelta di Trump di colpire duramente l’Iran con una grande prova di forza è stata definita da molti commentatori come gettare una bomba in un deposito di dinamite, generando un’escalation in grado di fare esplodere tutto il medio Oriente. L’Iran ha promesso dure reazioni e ha dichiarato che si vendicherà pesantemente nei confronti dell’America.

I mercati finanziari hanno reagito male a questo inizio di crisi perché temono che la polveriera del precario equilibrio in medio oriente possa esplodere con conseguenze incontrollabili in una pericolosa escalation. Infatti S&P 500 è crollato da 3263 a 3206 sulla notizia, per poi cercare di recuperare le quotazioni, e poi scendere ancora e risalire, mentre il petrolio è schizzato in alto e anche l’oro, segnando i nuovi massimi degli ultimi 8 anni sulle dichiarazioni dell’Iran che si sarebbero vendicati ferocemente della perdita subita.

Ma non illudetevi perché i prezzi di S&P 500 e dei principali mercati azionari europei scenderanno ancora e i crolli dei prezzi continueranno per il 2020, secondo quanto evidenziano i nostri indicatori proprietari del sistema QTP, le Quantum Price Lines (QPL) e i Quantum time Algo (QTA) di cui ho parlato in molti articoli e che illustriamo durante le nostre giornate di formazione in 5 città. Questi indicatori prevedono con precisione i massimi e i minimi di short, medium e long term e ho dimostrato pubblicamente decine di volte, attraverso webinar e previsioni pubbliche sulla pagina Facebook della nostra scuola di trading per diventare trader professionisti, quanto siano precisi su Forex, Commodities e Indici di Borsa.

Nella figura 1 abbiamo S&P 500 weekly future. Vediamo come le Quantum price Lines (QPL), indicano con precisione nel punto in cui il prezzo le tocca, i massimi del 2018 (QPL 1, A e B ) , 2019 (QPL 1, C ) e del 2020 (QPL 2, D il 3 gennaio)

I nostri indicatori proprietari di prezzo, Quantum Price Lines (QPL) e quelli di tempo, Quantum Time Algo (QTA), quando generano un segnale simultaneo strutturano un setup prezzo-tempo completo, che può generare una inversione e quindi un massimo o un minimo, oppure accelerazione e quindi una vigorosa continuazione del movimento nella stessa direzione. Il nostro metodo di trading di questi setup prevede che se su un setup andiamo short aspettandoci una inversione e invece il prezzo accelera nella stessa direzione, viene effettuato uno stop and reverse per seguire il trend. Il metodo QTP porta dal punto di vista quantitativo il metodo di W.D. Gann molto più avanti, spiegandone le basi in termini di fisica quantistica e teoria della Relatività.

Cosa sono le Quantum Price Line? Le QPL sono linee di supporto e resistenza che curvano lo spazio-tempo in cui si muove il prezzo e generano inversioni, se nello stesso momento troviamo anche dei Quantum Time Algo (QTA), cioè indicatori temporali proprietari che rafforzano la curvatura tempo prezzo e indicano in anticipo il tempo più probabile in cui si formeranno massimi e minimi. Non hanno niente a che vedere con trend lines dell’analisi, Bollinger e con nessun indicatore dell’analisi tecnica tradizionale perché possono essere proiettate con mesi o anni di anticipo. Non hanno bisogno di nessun prezzo precedente per essere calcolate Ma rappresentano strutture di curvatura dello spazio tempo del titolo da tradare, cioè del suo prezzo tempo.

Nel nostro sistema Quantum Trading Power basiamo le nostre previsioni e il nostro trading sul modello del prezzo visto come un elettrone e le QPL sono linee quantiche che determinano la vibrazione del prezzo-elettrone, corrispondenti agli orbitali che può occupare un elettrone. Le QPL, insieme ad altri strumenti del nostro sistema proprietario indicano con precisione massimi e minimi prima che si formino

Nella figura 1 quando un orbitale viene superato, come nel caso della QPL 1 allora il prezzo andrà a toccare l’orbitale superiore (QPL2). Abbiamo messo in figura 1 solo le QPL che indicano i massimi, esistono altri set di QPL che indicano con precisione i minimi.

Il software che forniamo ai nostri allievi, come dicevamo, disegna in pochi secondi tutte le QPL e quindi non avete bisogno di conoscere la fisica quantistica, ma solo frequentare i nostri corsi dove apprendere le tecniche di analisi e di trading del metodo Quantum trading per prevedere i prossimi massimi e minimi sui mercati che tradate abitualmente

F1) S&P 500 Future Weekly con le QPL che indicano tutti i massimi degli ultimi anni

Immagine che contiene documento, testo, cielo, mappa Descrizione generata automaticamente

Fonte: elaborazione dell’autore

Ora gli scenari possibili nello scacchiere mediorientale sono sostanzialmente due. Una risposta plateale dell’Iran come un attacco a Israele, evento che darebbe la possibilità agli USA di cominciare un attacco all’Iran scatenando una pericolosa escalation che potrebbe coinvolgere anche gli alleati della Persia. Oppure una strategia di guerriglia discontinua a bassa intensità, portata avanti dall’Iran verso obiettivi sensibili militari americani, che porterà a logorare la situazione sempre di più, in caso di mancata risposta plateale degli USA. La seconda ipotesi è la più probabile secondo noi.

Nell’articolo pubblicato su questa rivista Traders’ Magazine on line Il 17 ottobre 2019, in relazione ai mercati azionari e S&P 500 scrivevo che “Tra la fine del 2019 e gli inizi del 2020, vedremo l’ampiezza di questi swing allargarsi… e finalmente nel 2020 un brusco cedimento dei prezzi verso il basso a causa di nuove crisi internazionali piuttosto serie. Stiamo parlando del precipitare di crisi in corso sullo scacchiere geopolitico internazionale ma con nuovi eventi…”.

“Se guardate cosa ha fatto S&P 500 nel top del 2000 capirete cosa potrebbe accadere nel 2020, perché pensiamo che si ripeterà un pattern molto simile, generato da un ciclo di 19,86 anni. Il mercato rimase 6 mesi in fase di distribuzione sui massimi da marzo a settembre del 2000, ma con grande volatilità, e poi venne giù del 50%.

Quindi i mercati azionari USA, e lo S&P 500 in particolare, hanno tempo fino a febbraio marzo 2020 per rimanere in una fascia elevata di volatilità senza che la previsione di un crollo per i mesi successivi sia inficiata, se ripeteranno il pattern del 2000 come riteniamo che faranno”.

Ad oggi quindi confermiamo quanto detto in ottobre aggiungendo che secondo l’analisi approfondita del Master time factor di Gann, basata sulle eclissi del 2020, e la localizzazione geocentrica dei coni d’ombra e della visibilità della stessa, e gli algoritmi temporali QTP, la crisi Iran Usa è destinata a peggiorare con una escalation nel corso del 2020 che nella seconda parte dell’anno porterà a momenti drammatici per Teheran e la Persia.

Questo porterà a un clima di incertezza continua alternata a momenti di ottimismo sui mercati azionari con importanti prese di profitto dopo un periodo di lateralità con elevata volatilità che potrebbe estendersi fino a marzo, ma anche con estensioni fino alla fine dell’estate 2020.

I mercati scenderanno in questi giorni e 3254 sarà un top. Poi risaliranno.

Potremmo anche avere massimi più alti dei mercati azionari di oggi, nonostante gli indici europei Dax e FTSE Mib siano sul doppio e triplo massimo. Se S&P 500 future romperà 3300 le prossime QPL passano a 3421 e 3565 che sono Target potenziali degli orbitali rotti al rialzo.

Tuttavia temiamo un precipitare improvviso della situazione nella seconda metà del 2020 con importanti crolli dei listini azionari internazionali a partire dall’America, e con eventi tragici per l’Iran, perché lungo tutto il 2020 si chiuderanno in successione gli stessi set up di lungo periodo con gli algoritmi temporali QTP (QTA) che si sono formati sui grandi top degli indici di borsa americana nel 1962, 1968, 1973 e 2007. Primo target del movimento ribassista Sp 500 è 3100. Che poi sarà rotto al ribasso nei prossimi mesi.

Gold future secondo noi potrà arrivare sui doppi massimi a 1900 tra il 2020 e il 2021

Il petrolio anche è destinato a salire molto.

Vediamo ora nella figura 2 le basi del metodo Quantum Trading Power (QTP) che ho introdotto nel mio libro Quantum Trading.

F2) Le basi del metodo Quantum Trading Power (QTP)

Fonte: elaborazione dell’autore

 

Alcuni principi della nostra metodologia di trading QTP

Primo, le tecniche utilizzate del nostro sistema proprietario Quantum Trading Power sono ingegnerizzate per segnalare trades che hanno un Risk Reward ratio (R:R) sempre superiore a 1:5.

Lavorando sulle Commodities in pyramiding su rialzi del 100% è facile capire come si arriva a RR molto più elevati, come abbiamo dimostrato negli ultimi webinar e articoli sul Caffee future.

Secondo, quando siamo in guadagno facciamo pyramiding reinvestendo i profitti e aumentiamo le posizioni. Terzo, non facciamo mai media al ribasso e se lo stop salta, se siamo su un setup prezzo tempo primario allora facciamo Stop & Reverse, perché le Quantum price lines che ci indicano il livello di prezzo nel quale si formerà un reversal e quindi un massimo e minimo, se invece di generare un’inversione del prezzo appena toccata, viene bucata verso l’alto o verso il basso significa che il setup di inversione si trasforma in un setup di accelerazione che consentirà al trend di espandersi, come vedremo nell’esempio di trading reale tra poco relativo alla seconda operazione.

W.D. Gann quando gli chiedevano quale fosse il segreto dei suoi enormi guadagni rispondeva che bisogna innanzitutto imparare a perdere molto poco quando si perde, e guadagnare molto quando si guadagna. Gann realizzava questo assunto tagliando le perdite appena si presentavano e non faceva mai media al ribasso e selezionava con il suo metodo solo trades con RR molto elevato, facendo sempre pyramiding, come regola fondamentale del suo trading, proprio come facciamo noi.

I COMMENTI DI ALCUNI DEI NOSTRI ALLIEVI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK, CHE HANNO GUADAGNATO CON OPERAZIONI FATTE INSIEME NELLA QUANTUM TRADING SCHOOL

 

 

Se volete scoprire le altre tecniche del metodo QTP e lo speciale metodo Pyramiding Quantum Money Management per realizzare in un anno profitti esponenziali venite alle prossime giornate di formazione di 7 ore in diverse città italiane della Quantum Trading School, aperte al pubblico.

Se volete conoscere come funzionano le nostre QPL e gli algoritmi temporali QTA con le quali abbiamo effettuato queste previsioni e con le quali abbiamo già guadagnato pubblicamente molti soldi sul Caffe, come indicato negli ultimi webinar dimostrando pubblicamente che siamo entrati proprio sui minimi dell’attuale movimento rialzista, e volete apprendere le tecniche con cui fare trading per guadagnare come un trader professionista, venite alla prossima giornata di formazione Quantum Trading Power.

Un corso completo GRATUITO di una giornata dove imparerete a migliorare le vostre performance, ridurre le perdite e guadagnare in modo costante con QPL e QTA e con le tecniche segrete di W.D. Gann.

Faremo molte previsioni su S&P 500, Dax, Ftse Mib, Gold, Forex, Petrolio e Commodities e su tanti altri mercati. Indicando i massimi e i minimi ed i punti di inversione.

 

PER RISERVARE GRATIS IL TUO POSTO:

QUANTUM TRADING POWER

GIORNATA DI FORMAZIONE FULL IMMERSION GRATUITA ORE 10:00 -17:30

MILANO
15 Gennaio Mercoledì HOTEL NH MACHIAVELLI – VIA LAZZARETTO 5

VERONA
16 Gennaio Giovedì HOTEL SAN PIETRO – VIA SANTA TERESA 1

BOLOGNA
17 Gennaio  Venerdi NH BOLOGNA DE LA GARE – PIAZZA XX SETTEMBRE

ROMA
18 Gennaio  Sabato NH COLLECTION ROMA CENTRO – VIA DEI GRACCHI 324

NAPOLI
19 Gennaio Domenica NH NAPOLI PANORAMA- VIA MEDINA 70

Oppure manda una email con nome, cognome, città e telefono a info@traders-mag.it

SOLO POSTI LIMITATI
PRENOTA SUBITO PER IMPARARE A GUADAGNARE IN MODO COSTANTE SENZA STRESS.

Il modello Quantum Trading Power di Fabio Oreste è una evoluzione del metodo di W.D. Gann. Le differenze apprezzabili rispetto a Gann è che il metodo di F. Oreste è basato sulla similitudine col movimento dell’elettrone e quello dei fotoni, le particelle di luce, e si applica a tutti i mercati finanziari con maggiore velocità e precisione.

Il pregio dei corsi tenuti da Fabio Oreste è quello di utilizzare un linguaggio scorrevole e facilmente comprensibile da chiunque e di insegnare un metodo di trading composto da regole chiare e ben strutturate per la previsione delle inversioni, utilizzando un software dedicato che facilita l’applicazione del metodo. Gli allievi della Quantum Trading school vengono seguiti personalmente nella applicazione del metodo con sessioni post corso di webinar e tutoring e ricevono analisi di molti mercati, sulle quali fare trading insieme e guadagnare in modo costante

Fabio Oreste

Fabio Oreste è un trader con 30 anni di esperienza, esperto di finanza strutturata e di ingegneria finanziaria, Advisor internazionale di Fondi Chiusi e Clienti Istituzionali. E’ il fondatore di Quantum Trading School, volta a formare traders professionisti.  Ha pubblicato in Italia “Guadagnare in Borsa in modo costante” -Maggioli e ”Guadagnare in Borsa con le opzioni” – IL Sole 24 Ore editore.
“Quantum Trading” è il suo ultimo libro scritto in inglese pubblicato a New York da J. Wiley & Sons, che introduce un approccio all’analisi tecnica totalmente innovativo basato su strumenti come QPL e QTA, che consentono di prevedere in anticipo i massimi e i minimi dei diversi mercati, come ha più volte dimostrato con le sue previsioni pubbliche.

Abbonati a Traders' Magazine Italia

A partire da 63€/10 mesi

Riceverai ogni mese la versione digitale, cartacea o Twin (cartacea+digitale) di TRADERS’ Magazine

Webinar

UniCredit

Happy borsa

Directa

Articoli Correlati