Vogliamo esserti sempre vicino e il nostro Customer Care risponde 24 ore 365 giorni l'anno. Per i tuoi quesiti di Cultura Finanziaria o per raccontarci la tua esperienza di trader o investitore chiama 0230332800 oppure manda un sms o un whatsapp al 3208756444 o manda una email a info@traders-mag.it

Aumentano i tassi, ma la borsa sale

Newsletter del settimanale

Ultima ora

Scelti per te

Come è questa storia?

Nella conferenza di ieri, la FED ha annunciato un altro aumento di 0.75 punti sui tassi di interesse, che arrivano così a 2.50% (per l’esattezza 2.25%-2.50%).
 
E’ il secondo aumento di tale entità e ricorda i tempi di Paul Volcker, più di 40 anni fa.
 
Malgrado questo, che farebbe presupporre una contemporanea discesa delle borse, l’S&P500 è volato al rialzo fino a 4042, ritraendosi poi nell’ultima mezzora, per ottenere un settlement delle 22 ora italiana sotto la quota critica 4025.
 
Intorno a mezzogiorno di ieri, abbiamo registrato un webinar, che va in onda in multiedizione da oggi 28 luglio: e nell’analisi fatta sull’S&P500 troverai il dettaglio del perché anche noi davamo per molto probabile un rialzo. E, di conseguenza, una guida di come impostare una analisi corretta dei livelli, giorno per giorno.
 
Capirai perché nella giornata di martedì l’s&p500 a 3916 ha avuto un rimbalzo immediato che lo ha subito riportato sopra 3925 e come nella giornata di ieri tale movimento doveva proseguire: e del perché avrebbe avuto almeno una pausa a 3975, a 3990, e poi a 4025.
 
Livello, quest’ultimo, al quale è stato “dolcemente” ricondotto nell’ultima mezzora in modo da farlo chiudere, alle 22, momento del settlement delle opzioni infrasettimanali, sotto tale prezzo.
 
Vedrai una analisi grafica comparata con l’analisi effettuata sull’universo delle opzioni: e di come la sintesi delle due valutazioni fornisce una proiezione finale che ha una elevata probabilità di realizzarsi.
 
Mentre scrivo, sono le 22.02 e il future dell’S&P500 è sotto 4020: e questo ha fatto fare il rituale sacco di soldi ai soliti noti.
 
Le analisi di questo tipo sono la base per un corretto trading in opzioni e per individuare ed analizzare livelli di prezzo strategici.
 
Nel webinar troverai anche una parte didattica dedicata a Dribbling: questa volta, l’argomento è come impostare una qualunque strategia in opzioni che ti consenta di avere un drastico abbassamento del rischio.

E’ una chiave universale che ti permette di affrontare l’universo parallelo delle opzioni dalla parte giusta: quella che azzera o riduce il rischio e amplifica le possibilità di profitto.
 
Clicca per iscriverti e vedi la registrazione.

P.S.: Molti stentano a credere quanto le opzioni condizionino il mercato. E’ un universo parallelo dal punto di vista delle regole: ma il mercato è uno, e risente di tutti i suoi componenti.
 
Le opzioni parlano, ogni giorno e in ogni momento.
 
Nella giornata di ieri, dopo avere chiuso sotto 4025, nel contempo i grandi operatori cominciavano a preparare i livelli successivi di oggi e domani. Al rialzo, 4050 e 4075 saranno molto difficili da violare in questa settimana.
 
Di sotto c’è un supporto più debole di quanto sia la resistenza sopra, a 3975. Non ci vorrebbe molto a demolirlo, ma lo vedrei bene come potenziale minimo di ricarica post-iniezione di fiducia da parte della Fed.
 
Stiamo a vedere, nel frattempo clicca per iscriverti e vedi la registrazione.

Ora c’è www.segnalidiborsa.com , la tua WebinarTV 24 ore, 365 giorni l’anno. È gratis, c’è sempre, quando tu lo vuoi e ti informa con un canale telegram di ogni nostro webinar che viene annunciato o pubblicato.

Hai quattro webinar contemporanei costantemente in onda, puoi scegliere i webinar in archivio per argomento, o ascoltare i nostri interventi dove siamo ospiti di altri.

Iscriviti al canale, sarai sempre sintonizzato con noi:

è un portale dell’Istituto Svizzero della borsa

 

 

Maurizio Monti

  Editore Istituto Svizzero della Borsa

Articolo precedenteFu vera gloria?
Articolo successivoS&P500: una chiusura da brivido

Abbonati a Traders' Magazine Italia

A partire da 63€/10 mesi

Riceverai ogni mese la versione digitale, di TRADERS’ Magazine

Webinar: clicca per iscriverti gratis

Articoli Correlati