Vogliamo esserti sempre vicino e il nostro Customer Care risponde 24 ore 365 giorni l'anno. Per i tuoi quesiti di Cultura Finanziaria o per raccontarci la tua esperienza di trader o investitore chiama 0230332800 oppure manda un sms o un whatsapp al 3208756444 o manda una email a info@traders-mag.it

spot_img

CATEGORIA

Prospettive

Ultima ora

Scelti per te

Abbonati a Traders' Magazine Italia

A Partire da 63€
Riceverai ogni mese la versione digitale, cartacea o Twin (cartacea+digitale) di TRADERS’ Magazine

Previsione fondamentale sulla Sterlina

Il vice di Rishi Sunak ha chiesto un'indagine indipendente sulle accuse sulla sua condotta durante il suo periodo come Ministro degli Affari Esteri e della Giustizia e ora è stata presentata una terza denuncia. Sarà il primo ministro a pronunciare la sentenza sulla violazione del codice ministeriale da parte...

L’inversione ribassista dell’USD/JPY si ferma

Una settimana fa, sembrava che lo yen giapponese si stesse spostando in posizione per iniziare un'incredibile ripresa dai minimi pluridecennali. Con l'indice di riferimento USDJPY che ha registrato la sua più grande perdita giornaliera in 24 anni (545 pip) il 10 novembre, l’evento sembrava qualcosa di più di una...

Previsioni settimanali per l’USD

Il dollaro statunitense, misurato dall'indice DXY, questa settimana è crollato di quasi il 4% nel suo punto di massima debolezza in quasi tre mesi (~106,4) dopo che l'ultimo rapporto sull'inflazione statunitense è stato inferiore alle attese nel corso della politica monetaria. L'IPC principale di ottobre si è attestato al 7,7%...

Lo Yen giapponese è neutrale?

Lo yen giapponese ha guadagnato leggermente rispetto al dollaro la scorsa settimana. Questo nonostante quello che è stato probabilmente l'ultimo aumento del tasso di 75 punti base da parte della Fed in questo ciclo. I mercati inizialmente si sono rivolti all'avversione al rischio poiché la banca centrale ha ispirato...

Prospettive del dollaro e dei tassi di interesse

EUR/USD rompe la recente serie di massimi e minimi crescenti dopo la riunione della Banca centrale europea (BCE) e il tasso di cambio potrebbe avere difficoltà a mantenere l’avanzamento dal minimo mensile (0,9632) poiché la Federal Reserve implementa un altro tasso di aumento di 75 punti base. EUR/USD continua a...

Webinar: clicca per iscriverti gratis