Per offrirti il miglior servizio possibile il sito Traders' Magazine Italia utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Autorizzo
ABBONATI A TRADERS´

 

 

 

 


 

 

 

 

 


E’ QUI LA FESTA?

5 giugno 2017

La settimana finisce in un giorno di festa, 2 giugno Festa della Repubblica, ma la Borsa è aperta e qualcuno ci sta lavorando, io compreso.

Dopo l’ennesimo fallimento nel tentativo di provare a stare sopra 21000 siamo precipitati nuovamente a 20800 circa. Ci siamo fermati miseramente a 20850, siamo proprio un budino molle anzi smidollato.
Con il MiniNasdaq che vola a fare nuovi massimi assoluti e il MiniDax che tutto sommato prova a seguirlo noi andiamo controcorrente… mi viene da pensare che sia una cosa voluta. Un bel movimento pilotato che visti gli scarsi scambi non costa nemmeno troppo. Però non è questo che interessa, quello che importa veramente è che non si perda area 20800/750 sotto questo livello i miei indicatori mi danno un brutto segnale.


F1) Fib

Fib grafico giornaliero, con supporto a 20761 e area di resistenza a 21400.
Fonte: Dati IwBank

Come si vede nella figura 1 il mio livello sta a 20761 sotto tale valore decade quella che sarebbe la proiezione rialzista. Vorranno veramente perderla? Se venissero giù dai piani alti dove stanno veleggiando Nasdaq e Dax direi che si, verrà ceduta. Di contro, cedere i supporti solo noi? Mi sembra improbabile. Quindi come spesso succede alle 17.49.00 si entra long. Over weekend, neanche overnight! Dove vuoi che vada che domani c’è la Juve!!
Nella figura 2 c’è riportato il MiniDax. Sta facendo un bel triplo massimo evidente a tutti. Ora la domanda è: ce la faranno a proseguire o qui è dovuta una sosta con magari storno per caricare la molla? Il mio stop attualmente è posizionato a 12682 ma sicuramente all’apertura di lunedì, ovunque aprirà il future lo stop sarà decisamente più alto, sopra 12750 di sicuro.

F2) MiniDax

MiniDax grafico giornaliero, evidente il test su triplo massimo assoluto.
Fonte: Dati IwBank

All’appello manca solo il grafico del MiniNasdaq che vediamo nella figura 3. Che dire, l’effetto Trump si vede e si sente. Da quando è stato eletto il future non fa altro che salire e macinare nuovi massimi assoluti anche se da molte parti il nuovo presidente americano non sia ben visto. No comment, mi limito a dire che già una volta mi sono scottato andando short per cui: “fin che la barca va lasciala andare”, si diceva in una canzone di Orietta Berti e se sale il Nasdaq probabile si porterà a rimorchio anche gli altri. Quando faccio previsioni e mi affido al mio sentiment so che la maggior parte delle volte sbaglio per cui basta rimanere rigorosi agli stop. Se vorranno scendere sicuro la prima cosa che dovranno fare è scendere sotto a tali livelli.

F3) MiniNasdaq

MiniNasdaq grafico giornaliero, il future macina continui nuovi massimi assoluti ormai quasi alla soglia dei 5900 pti.
Fonte: Dati IwBank

Banale ma è così e sicuramente lì non avrò ancora posizioni rialziste aperte. Inoltre starò con le antenne ben sintonizzate perché si sta avvicinando l’ora delle scadenze, ci aspettano un paio di settimane in cui dovranno riposizionarsi tutti.


Bruno Prelli



Bruno Prelli, mi avvicino ai mercati finanziari nel 1993 che da allora seguo costantemente e opero per gestire i miei investimenti. Ho partecipato a diversi concorsi fra cui le 2 edizioni della TRADERS' Cup ottenendo un secondo posto nel 2014 sulle azioni e il primo posto nell'edizione 2015 sezione algotrading. Seguo costantemente i future sugli indici azionari e sulle azioni italiane. Attivo sui social o tramite il mio canale www.privatetrading.it

Seguici su Youtube 

 

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su nuovi articoli, riviste ed eventi



Iscriviti alla newsletter

Ultimo numero

Traders' Numero 8 - Agosto 2017RANKING: FIDArating Analysis MIKE TURNER: TRADING con PROFITTO ogni SETTIMANA DAY TRADING: LA REALTÀ DEL TRADIN...

Ultimo numero

Investors'INVESTORS’ Magazine
La rivista per l'investitore, il risparmiatore, il promotore e il consulente finanziario.

Investors'

La frase celebre 

 

Shop

Accedi alla sezione Shop di Traders' Magazine
Seleziona una categoria oppure utilizza la ricerca per trovare i tuoi prodotti

Shop

Archivio

Consulta l'archivio di Traders' Magazine
Seleziona l'anno e la rivista di tuo interesse

Archivio

Made by Imprimis

 
TRADERS' e' la guida perfetta per coloro che guardano al trading professionalmente
La rivista più diffusa e letta in Europa, ora è finalmente arrivata anche in Italia
INVESTORS’ porta in Italia la grande Cultura europea del risparmio gestito
Consulta l'archivio di Traders' Magazine
Non perdere gli eventi organizzati da Traders' Magazine
Accedi alla sezione Shop di Traders' Magazine